Quando termina la visita del Paziente con dolore, una volta raggiunte le ipotesi diagnostiche, è necessario prescrivere gli accertamenti strumentali. Per fare questo si deve conoscere cosa possono offrire i vari esami e quali di essi sono indicati per raggiungere l’obiettivo che ci siamo posto. E’ chiaro che rimane fondamentale la consulenza dei Colleghi a cui possiamo chiedere le indicazioni ma è altrettanto evidente che la conoscenza delle possibilità dei vari esami che prescriviamo è fondamentale. 
i cosiddetti blocchi diagnostico e predittivi sono indispensabili a certificare la sede del danno e dell’origine del dolore e a prevedere il risultato di un percorso terapeutico. 



Available courses

ACCERTAMENTI STRUMENTALI

Una volta giunti ad una ipotesi diagnostica durante la visita è importante una ulteriore conferma ricorrendo agli esami strumentali. Troppo spesso la diagnosi viene fatta sulle immagini o sugli esiti degli esami strumentali. Questi sono utili sono a conferma di quanto rilevato nella visita del paziente. In alcuni casi, come nel dolore neuropatico, gli accertamenti sono fondamentali per completare la diagnosi.  Ciò che troverete in questo corso è il risultato del continuo scambio di idee e di esperienza tra me e il dott. Michelangelo Buonocore, che dirige il Servizio di Neurofisiopatologia del nostro Istituto Scientifico di Pavia, e la dott.sa Laura Demartini, Responsabile dell'Unità di Terapia del dolore di II° livello, che hanno sempre dimostrato una profonda cultura nell'ambit…
  • Teacher: cesare bonezzi

I BLOCCHI DIAGNOSTICI E PREDITTIVI

Nel metodo diagnostico che abbiamo proposto i blocchi diagnostici hanno l'importante compito di confermarci la sede ed il tessuto d'origine del dolore. I blocchi predittivo sono invece utili per fornire una conferma al medico che deve eseguire un intervento mininvasivo e per il paziente una condizione simile a quella che otterrà con l'intervento. GUARDA IL PROGRAMMA QUI MODALITA' DI PAGAMENTO: Carta di credito o PayPal: cliccando il link sottostante e seguendo la procedura di iscrizione. Bonifico: Se nuovo utente eseguire la procedura di registrazione,  l'iscrizione al corso verrà attivata entro le 48 ore successive alla ricezione di copia della ricevuta del bonifico che dovrà essere inviata via email all’indirizzo: info@ceoformazione.it. Cordinate Bancarie: Conto intestato a Ce…
  • Teacher: cesare bonezzi